Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

ANEMI: Digital Library of Modern Greek Studies

ANEMI - Digital Library of Modern Greek Studies

ANEMI – Digital Library of Modern Greek Studies da http://anemi.lib.uoc.gr/

ANEMI è la biblioteca digitale curata a partire dal 2006 dalla Biblioteca dell’Università di Creta, e dedicata agli studi sulla Grecia moderna.
La collezione di oggetti digitali è molto ricca, e tocca diversi aspetti della storia e della cultura greche: sono infatti disponibili, oltre a bibliografie, manuali ed enciclopedie, materiali dedicati alla Storia di Creta, Letteratura di Viaggio e digitalizzazioni di documenti d’archivio e di biblioteche private.
Interessante è la scelta di integrare le collezioni della biblioteca con materiali digitalizzati inerenti lo stesso argomento disponibili liberamente online.

E’ possibile effettuare la ricerca dei testi, in alcuni casi anche all’interno di essi in quanto dotati di OCR, oppure navigare tra le risorse disponibili per tipologia di materiale ed argomento.

Ringraziamo per la segnalazione Papadakis Kostas, bibliotecario del Library and Information Center – University of Crete (Department: Archives, Limited-Access Collections, valuable material and conservation) ospite in questi giorni delle Biblioteche dell’Università degli Studi di Milano grazie al progetto Erasmus.


Lascia un commento

Archives Portaleurope: portale europeo degli Archivi

archives portaleurope

Archives portaleurope – da http://www.archivesportaleurope.net

Archives Portaleurope, il portale europeo degli archivi, fornisce informazioni sulla documentazione posseduta dagli istituti archivistici di vari paesi europei. I paesi partecipanti sono i seguenti: Belgio, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svezia ed Ungheria.

Dal sito riportiamo la descrizione del progetto:

Il Portale europeo degli archivi è uno dei risultati principali realizzati dal progetto APEx, sostenuto dalla Commissione europea. Il consorzio del progetto è attualmente composto da 28 soggetti tra archivi nazionali e amministrazioni archivistiche centrali, già presenti nel Portale europeo degli archivi con parte della loro documentazione archivistica ricercabile online e con informazioni di carattere generale.

Buone le funzionalità di ricerca (anche all’interno di guide ed inventari, e per estremi cronologici) che permettono di scoprire in modo semplice un patrimonio documentario davvero imponente e fondamentale per lo studio della storia europea.

Archives portaleurope è integrato con Europeana:

Il progetto non ha come unico obiettivo il Portale europeo degli archivi, ma coopera anche con Europeana per rendere la documentazione archivistica ricercabile e accessibile nel contesto multidisciplinare del patrimonio culturale di biblioteche, archivi, musei e collezioni audiovisive online.