Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


1 Commento

History Timeline: una cronologia in app

thumbnail_Screenshot_20190325-121254

History timeline è una app sviluppata a partire dal 2016 e costantemente aggiornata che presenta una cronologia mondiale dettagliata e dinamica dagli albori della civiltà ad oggi.

Integrata con Wikipedia (in lingua inglese), permette di salvare ed aggiungere date ed avvenimenti e filtrare gli avvenimenti per area geografica o disciplinare (scienze, arti, biografie). La schermata non filtrata appare infatti un po’ troppo affollata per essere facilmente consultabile.

E’ disponibile anche una funzione di ricerca e di creazione di filtri personalizzati, oltre che la condivisione dei propri preferiti.

Risultati immagini per history timeline app

Pur non rispondendo alle esigenze di un pubblico di specialisti, questa app può tuttavia offrire un aiuto per lo studio e la didattica della storia nella scuola secondaria.

Al momento è disponibile solo per android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.timleg.historytimeline&hl=en_US


1 Commento

Storia di Milano: fonti e studi


Segnaliamo oggi il portale tematico Storia di Milano.
Il sito, curato da Maria Grazia Tolfo e Paolo Colussi, è un punto di riferimento per quanti siano interessati alla storia della metropoli lombarda, dalle origini ad oggi, e desiderino anche partecipare attivamente con l’invio di contributi.
L’aggiornamento è costante ed i saggi sono di argomento vario e ben supportati da bibliografie articolate e con estesi apparati iconografici.
Il sito è diviso in sezioni, tra le quali segnaliamo “Miti e leggende” e le utili “Repertori” e “Cronologia”. La funzione di ricerca all’interno del sito e all’interno di specifiche sezioni supporta gli utenti nel reperimento delle informazioni.


Lascia un commento

Groupe d’étude du dix-huitième siècle de l’Université de Liège (GEDHS): bibliografie, banche-dati, inventari sulla Liegi del XVIII secolo


[Liegi nel 1775, dalle carte del de Ferraris]
Il Groupe d’étude du dix-huitième siècle de l’Université de Liège (GEDHS), fondato nel 2004 da docenti dell’Università di Liegi di diverse materie del campo delle discipline umanistiche, si propone di coordinare le ricerche accademiche (e non) che analizzano in particolare i rapporti tra letteratura, filosofia, scienze ed arti a Liegi nel XVIII secolo.
Nella sezione E-Bibliothèque potete trovare queste interessanti risorse:

Vi segnaliamo inoltre l’interessantissima banca-dati Môriåne creata negli anni ’90 che prende il nome dall’insegna decorativa dello stampatore Jean-François Bassompierre a Liegi, uno dei più attivi “contraffattori” dell’epoca dei lumi. La banca-dati è l’esito finale di una ricerca intrapresa nel 1984 dall’Università di Liegi sull’ornamento tipografico e sulla contraffazione libraria del XVIII secolo a Liegi.
Potete trovare numerose altri spunti interessanti nell’attività di ricerca, nei convegni e nelle pubblicazioni del gruppo.