Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Archivio storico della Reggia di Caserta

260px-Caserta_jardín_44

Palazzo Reale di Caserta con il Parco, l’Acquedotto di Vanvitelli e il complesso di San Leucio. Fonte: Wikipedia

E’ disponibile online da qualche mese, grazie a una collaborazione tra il COSME, Centro-Osservatorio sul Mezzogiorno d’Europa e la Reggia di Caserta, una parte (80.000 documenti) dell’Archivio storico della Reggia. 

L’Archivio Storico fu istituito per volontà di Ferdinando IV di Borbone con Real Dispaccio del 25 Maggio 1784.

Il nucleo principale (1750 – 1860) documenta i rapporti economici e amministrativi della Casa borbonica con tecnici, fornitori, artisti e maestranze ed offrono informazioni capillari su lavori, costi e sul personale (inclusi donne e schiavi) impegnato nella realizzazione della Reggia e dei Siti Reali. I documenti riflettono il ruolo di Carlo di Borbone nello sviluppo del territorio e, in particolare, il grande progetto del piano urbanistico della “Nuova Città” di Caserta con l’imponente costruzione della Reggia.

I documenti, corredati di metadati, sono consultabili e scaricabili dal sito del COSME.

Il progetto è in continuo aggiornamento fino al 2020 e si prevede che porterà alla digitalizzazione di 300.000 documenti.