Archivio di Stato di Lucca: pubblicazioni on-line

Segnaliamo oggi il nuovo sito dell’Archivio di Stato di Lucca:

L’Archivio di Stato fu istituito dalla Repubblica democratica lucchese il 27 agosto 1804 e fu trasferito nel 1859 dalla prima sede, nel complesso conventuale di San Romano, al palazzo dei Guidiccioni, già acquistato nel 1822 dalla duchessa Maria Luisa di Borbone, destinato inizialmente soltanto all’archivio notarile, ed in seguito occupato del tutto dall’Archivio di Stato nel 1884.
L’Archivio è dotato di una sede sussidiaria, presso i vecchi Pubblici Macelli, dove si trovano conservati alcuni dei fondi archivistici di maggiore dimensione, tra cui: Archivio dei Notari, Catasto e Prefettura

Nella sezione Pubblicazioni on-line sono riprodotte in pdf diverse pubblicazioni curate dall’Archivio, tra cui in particolare:

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...