Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


1 Commento

Carte geografiche della Prima Guerra Mondiale

La Biblioteca nazionale centrale di Firenze, in occasione del centenario, ha digitalizzato mappe e carte geografiche provenienti dai propri fondi librari, prodotte  per la maggior parte dall‘Istituto geografico militare e l’Istituto Geografico De Agostini.

Le mappe rappresentano, per esempio, i confini geografici ed economici della Dalmazia italiana; i territori e i confini esistenti tra Italia e Austria; il territorio italiano dopo l’armistizio di Villa Giusti (novembre 1918), siglato a seguito del successo italiano nella battaglia di Vittorio Veneto e che pose fine alla Grande Guerra dopo quasi 3 anni e mezzo di battaglie.


Lascia un commento

Diplomatico: pergamene (secoli VIII-XIV)

 Il Diplomatico è uno dei complessi documentari che hanno segnato le origini dell’Archivio di Stato fiorentino. Le sue origini risalgono al 1778, quando con innovativo atto di politica culturale il Granduca Pietro Leopoldo avviò la concentrazione delle antiche pergamene sciolte conservate dagli uffici pubblici del Granducato di Toscana, istituendo a Firenze un apposito Pubblico Archivio, nel quale anche i soggetti privati furono incoraggiati a depositare le proprie.

Durante il 1800 le pergamene furono trasferite da Firenze ai rispettivi archivi, mentre in città rimasero solo i relativi spogli.

Il Diplomatico è costituito da oltre 144.000 pergamene arrotolate, tra cui diplomi imperiali e pontifici (ad esempio i privilegi di Federico Barbarossa, le bolle di Bonifacio VIII con il sigillo plumbeo ancora pendente), lettere di cancellerie pubbliche e atti notarili privati, documenti-monumenti del passato, dall’Alto Medioevo (sec. VIII) sino al XIX secolo.

Continua a leggere


Lascia un commento

MOVIO: software per creare mostre digitali online

movioICCU – Istituto Centrale per il Catalogo Unico e Fondazione Telecom Italia presentano il progetto MOVIO: un kit open source (oltre al software di gestione, anche per mobile, ci sono tutorial online e mostre-demo) per la realizzazione di mostre online dedicato ad istituzioni culturali pubbliche e private.
Tutte le informazioni sono disponibili nell’opuscolo informativo.
Sono disponibili anche tutorial e vegono periodicamente organizzati corsi di formazione: l’installazione richiede infatti delle buone competenze informatiche.

Queste alcune delle mostre realizzate con MOVIO:


Lascia un commento

Vieni in biblioteca! Nuovi incontri in partenza

vieniinblbiologo

Vieni in biblioteca – a cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche dell’Università degli Studi di Milano

La nuova edizione di “Vieni in biblioteca – incontri per le ricerche bibliografiche” è in partenza lunedì 23 febbraio.

Due le tipologie di incontri in programma, dedicate soprattutto a studenti, dottorandi e specializzandi:

Opac e ricerca di base un incontro da 2 ore e 30 minuti:

  • impostare una ricerca
  • usare il catalogo di Ateneo (trovare un libro e/o una rivista cartacea e/o elettronica)
  • usare l’area personale del catalogo di Ateneo (proroga, richiesta di prestito, salvare bibliografie)
  • esercitazioni

Ricerca avanzata un incontro da 2 ore e 30 minuti: Continua a leggere


Lascia un commento

Del governo della peste, e delle maniere di guardarsene trattato di Lodovico Antonio Muratori

E’ stata digitalizzata dall’Universidad Complutense de Madrid, la famosa opera di Ludovico Muratori
Del governo della peste, e delle maniere di guardarsene trattato di Lodovico Antonio Muratori, bibliotecario del sereniss. signor duca di Modena, diviso in politico, medico, ed ecclesiastico, da conservarsi, ed aversi pronto per le occasioni, che Dio tenga sempre lontane …
posseduta dalla nostra biblioteca in un’edizione del 1743 (10L. E.P.1.B. 0083).

Il volume è scaricabile in pdf nella HathiTrust Digital Library, banca dati parzialmente ad accesso libero, a cui la nostra Università è abbonata.
Per i nostri utenti è possibile accedervi dalla Biblioteca digitale di Ateneo.


Lascia un commento

Anche Dio ha i suoi guai 2015

manifesto-guai2015-1Sono già ripresi lo scorso 11 febbraio gli incontri Anche Dio ha i suoi guai, iniziativa curata da Claudia di Filippo e da Don Tarcisio Bove, che propone una lettura seminariale, pubblica ed ecumenica della Bibbia con commenti di rappresentanti di più confessioni cristiane e del mondo ebraico.
Il tema di quest’anno è La parola di Dio e la fame dell’uomo.

Gli incontri pubblici si terranno nella Sala Napoleonica di Palazzo Greppi (via Sant’Antonio 10), dalle 17.00 alle 19.00, nelle date seguenti:

4 marzo 2015
La manna e le quaglie: Esodo 16
La sobrietà

15 aprile 2015
La moltiplicazione dei pani: Giovanni 6, 1-15
La solidarietà

 5 maggio
Pietro e Cornelio: Atti 10, 1-33
L’universalità

Parallelamente è in corso un laboratorio per studenti, con frequenza obbligatoria, che riprende i temi trattati, mettendone in luce alcuni aspetti.

Ulteriori informazioni sono pubblicate sul sito del Dipartimento di Studi Storici.


Lascia un commento

Nuovi arrivi in biblioteca: mese di Febbraio

libri nuovi2Novità in biblioteca!

Ogni mese presentiamo alcuni libri selezionati tra i nuovi acquisti, suddivisi virtualmente tra gli “scaffali” della biblioteca, se possibile accompagnati da una scheda descrittiva o una recensione.

Storia generale I beni culturali : storia, tutela e valorizzazione / Carlo Tosco. – Bologna : il Mulino, 2014. – 191 p. ; 22 cm

Storia Medievale Friendship and sociability in premodern Europe : contexts, concepts, and expressions / edited by Amyrose McCue Gill and Sarah Rolfe Prodan. – Toronto : Centre for Reformation and Renaissance Studies, 2014. – 318 p., [4] p. di tav. : ill. ; 23 cm.

Storia Moderna Sotto le ali della colomba : famiglie assistenziali e relazioni di genere a Milano dall’Età moderna alla Restaurazione / Flores Reggiani. – Roma : Viella, c2014. – 383 p. ; 21 cm

Continua a leggere