Bibliothèque numérique du cinéma: testi rari sulla storia del cinema e della fotografia


[The Magic Lantern Manual by W.I. Chadwick (1885)]
La Cinémathèque française grazie al sostegno della Mission de la recherche et de la technologie del Ministère de la culture et de la communication ha digitalizzato e messo in rete una collezione di libri antichi e preziosi che ripercorrono la storia del cinema, della fotografia e delle tecniche cinematografiche: la Bibliothèque numérique du cinéma.
Un primo gruppo di testi digitalizzati proviene dalla “collection Will Day”; si tratta di opere di ottica , di prospettiva, fisiologia , fisica, fotografia e testi che si occupano di tecniche cinematografiche e di storia del cinema, in particolare in Gran Bretagna, pubblicati a partire dal 1895.
Il secondo gruppo di testi digitalizzati è stato acquisito dalla Cinémathèque française a partire dal 1936, grazie all’interessamento di diverse autorità dell’ente (in particolare Henri Langlois e Lotte Eisner); ne fanno parte rari libri di fotografia e cinema.
Di recente è disponibile in rete anche una collezione di brochure tecniche di cinematografia.

Un commento

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...