Repertorio delle fonti documentarie del Lazio


Il Repertorio delle fonti documentarie del Lazio è un interessante progetto promosso dall’Associazione italiana dei paleografi e diplomatisti e realizzato dall’Istituto Storico Italiano per il Medioevo (ISME) che spoglia le pubblicazioni (fino all’anno 2000), che presentino edizioni, trascrizioni, regesti, estratti di testi documentari di età medievale (dal 568 al 31 dicembre 1500) e di pertinenza del territorio attualmente compreso nel Lazio.
L’iniziativa, resa possibile dal sostegno finanziario della Regione, ha come obiettivo la diffusione dei dati raccolti nella prima fase dei lavori, che ha interessato principalmente i periodici. Si è voluto iniziare con la parte comprendente le schede delle opere edite nell’Ottocento, consultabile attraverso il web; a questa sezione faranno seguito le schede relative alle pubblicazioni del sec. XX, man mano che proseguirà la revisione dei materiali finora prodotti.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...