Ai crinali della storia: una mostra dedicata a Matteo Ricci

rites-ricci-guangqi
[Matteo Ricci e Xu Guangqi, immagine tratta da Athanasius Kircher. China illustrata. [Amsterdam: Jan Jansson, 1667]
E’ stata presentata ieri presso il Braccio di Carlo Magno, nella Città del Vaticano, la mostra “Ai crinali della storia. P. Matteo Ricci (1552-1610) fra Roma e Pechino”. La rassegna, composta da più di 150 opere e organizzata in cinque sezioni, vuole celebrare e ricordare i 400 anni della morte di Matteo Ricci, il Padre gesuita morto a Pechino l’11 maggio 1610, l’unico occidentale sepolto a Pechino.
Dopo le prime due sezioni introduttive (“Matteo Ricci da Macerata a Roma” e “La Compagnia di Gesù e le missioni in Oriente”), la sezione “Una generazione di giganti: l’opera scientifica e geografica dei Gesuiti” testimonia l’interesse per la scienza di Padre Matteo Ricci, disciplina che a Pechino gli aprirà le porte della Città Proibita. Questa parte della rassegna è documentata da una eccezionale raccolta di strumenti scientifici, provenienti da diversi musei e collezioni, tra cui l’istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze ed una raccolta privata aretina, a testimonianza di un eccezionale spaccato sulla tecnologia astronomica e di misurazione del tempo che Matteo Ricci introdusse in Cina, accanto a una raccolta di antiche raffigurazione e mappe della Cina.
All’interno della quarta sezione “La Cina al tempo di Padre Matteo Ricci” sono esposte diverse opere autografe e testi stampati dallo stesso Matteo Ricci in Cina, a dimostrazione del grande sforzo ed impegno di scambi e di incontri che segnò l’inizio di un nuovo modello di evangelizzazione iniziato dal padre gesuita e proseguito dai suoi successori.
“Eredità religiosa e culturale di Padre Matteo Ricci” è il tema dell’ultima sezione. Una eredità che giunta sino a noi, chiamata inculturazione, cioè comprensione e la recezione di usi e tradizioni delle comunità indigene nell’opera di evangelizzazione. Vi sono esposti diversi rotoli moderni con immagini religiose e piatti in ceramica con scene della Passione di Cristo, oggetti liturgici e testi religiosi.
Di seguito trovate alcune risorse utili per saperne di più:

Leggi in Biblioteca:
Die Akkomodationsmethode des P. Matteo Ricci S. I. in China / von Johannes Bettray. – Roma : Ed. Univ. gregoriana, 1955. – XL, 411 p. ; 24 cm.
10L. 04.M. 002 /076

Le Marche e l’Oriente : una tradizione ininterrotta da Matteo Ricci a Giuseppe Tucci : atti del Convegno internazionale : Macerata, 23-26 ottobre 1996 / a cura di Francesco D’Arelli. – Roma : [s.n.], 1998 (Roma : STI). – 333 p. ; 24 cm. ((In testa al front.: Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente. – Introduzione e abstracts in cinese.
10L. 05.1.B.2.B. 0331

Fonti ricciane : documenti originali concernenti Matteo Ricci e la storia delle prime relazioni tra l’Europa e la Cina (1579-1615) / edite e commentate da Pasquale M. D’Elia ; sotto il patrocinio della Reale Accademia d’Italia.
(Giurisprudenza Lettere Filosofia)

The first Jesuits / John W. O’Malley. – Cambridge, Massachusetts : Harvard university press, 1993. – XI, 457 p. ; 25 cm.
10L. 04.F. 0333

Il mappamondo con la Cina al centro : fonti antiche e mediazione culturale nell’opera di Matteo Ricci S. J. / Margherita Redaelli. – Pisa : ETS, [2007]. – 182 p. ; 22 cm.
10L. 03.X. 190

Matteo Ricci : serviteur du Maitre du Ciel / Jacques Bésineau. – Paris : Desclée de Brouwer, [2003!. – 218 p., [2! c. di tav. : ill. ; 21 cm.
10L. 04.F. 0483

Matteo Ricci : uno scienziato alla corte di Pechino / Paul Dreyfus. – Cinisello Balsamo : San Paolo, [2006]. – 201 p. ; 22 cm. ((Trad. di Bruno Amato.
10L. 04.E. 0681

Matteo Ricci : un gesuita alla corte dei Ming / Michela Fontana. – Milano : Mondadori, 2005. – 347 p., [8] c. di tav. : ill. ; 23 cm
10L. 04.E. 0716

Matteo Ricci : il chiosco delle fenici / Filippo Mignini. – Ancona : Il lavoro editoriale, [2004]. – 294 p., [4] c. di tav. : ill. ; 24 cm.
10L. 04.G. 1144

Matteo Ricci Li Madou : un gesuita nella Cina del 16. secolo / Antonella Cotta Ramusino ; prefazione di Paolo Aldo Rossi. – Rimini : Guaraldi, Gu.fo edizioni, 1996. – 125 p. : ill. ; 24 cm.
10L. 06.KB. 078

Un commento

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...