Anche la nostra Biblioteca nel circuito delle Library Visits per IFLA2009

contenuti_centrale_testata
Anche la nostra Biblioteca è stata inserita nel circuito delle biblioteche visitabili in occasione di IFLA2009. Ci stiamo preparando all’evento. Avete idee? Fatecelo sapere!!!
Ne volete sapere di più?
Qui, trovate i percorsi delle Visite alle biblioteche IFLA2009. Ovviamente, noi siamo inseriti nel circuito del 26 agosto.
Date anche un’occhiata alla pagina informativa predisposta dalla Regione Lombardia e sopratutto guardate il video presentato all’edizione 2008 del Congresso IFLA (Quebec City, 10 -14 agosto 2008) per promuovere Milano e le sue biblioteche che ha suscitato interesse e attenzione da parte del pubblico canadese.
Anche nel sito del Goethe Insititute trovate tutte le biblioteche milanesi (e lombarde) visitabili durante il congresso. Vi trovate anche l’articolo del Prof. Mario Guerrini (presidente dell’AIB Italia e del Comitato Nazionale IFLA 2009), Le biblioteche italiane. Esiste una vasta letteratura sulle biblioteche italiane, manca tuttavia uno studio che delinei sinteticamente il quadro dei problemi complessivi. Si propongono pertanto alcune caratteristiche del sistema bibliotecario italiano, sistema che interessa le biblioteche statali, universitarie, di ente locale (pubbliche), scolastiche, ecclesiastiche, di fondazioni e private.
Ma siete sicuri di sapere tutto sull’IFLA? Guardate la sezione dedicata sul sito ufficiale italiano del 75mo Congresso.
Vi trovate anche il programma del Congresso e dei Satellite meetings (conferenze satellite, ossia appuntamenti scientifici organizzati a margine del congresso IFLA di Milano, per offrire ai congressisti e a tutti i bibliotecari italiani la possibilità di approfondire tematiche di grande rilevanza e attualità professionale).

Vi trascriviamo i Satellite meetings che si terranno in Italia:
Farsi avanti, crescere e cambiare: strategie per rigenerare le professioni bibliotecarie e dell’informazione (Bologna)
Costruire una nazione di lettori: le biblioteche come partner nelle campagne nazionali per la lettura (Roma)
Conservazione e tutela dei materiali librari in un contesto orientato all’eredità culturale (Roma)
Informazione digitale per la democrazia: gestione, accesso e conservazione (Roma, Biblioteca del Parlamento)
Religione, libertà intellettuale e biblioteche (Roma, Tempio di Adriano)
Costruire ponti: collegare l’anima e lo spirito della formazione in LIS nei paesi emergenti (Milano, Università degli Studi)
Rimuovere le barriere alla condivisione della conoscenza: come usare gli strumenti sociali per facilitare la gestione della conoscenza e migliorare i servizi al pubblico? (Milano, Goethe Institute)
Biblioteche come luoghi e spazi (Torino)
Biblioteche e società: la prospettiva pan-mediterranea (Palermo)
Trend tecnologici emergenti: le biblioteche fra web 2.0, web semantico e tecnologie di ricerca (Firenze)
Guardare al passato per prepararsi al futuro (Firenze)
Biblioteche Più: aggiungere valore nella comunità culturale: l’8° conferenza internazionale della Northumbria sulla misurazione dei risultati nelle biblioteche e servizi informativi (Fiesole)
Arte e storia: condividere le fonti nelle reti internazionali di ricerca (Firenze)
Preservare l’eredità culturale dei periodici: dalla conservazione (stampe e manoscritti) al cambio di supporto (più formati) al digitale (bytes) (Bolzano)
Leggere nell’era digitale: educare il lettore appassionato e critico nella biblioteca scolastica (Padova)

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...