Pergamo on-line: fondi pergamenacei pugliesi in rete

index_logo
Dovete fare delle ricerche in fondi pergamenacei conservati in Puglia? Date un’occhiata al sito del progetto Pergamo.
Pergamo on-line, progetto finanziato dalla Direzione generale per gli archivi e realizzato dalla Soprintendenza archivistica per la Puglia, d’intesa con i soggetti proprietari degli archivi, rende fruibili in rete i fondi pergamenacei conservati in archivi di enti ecclesiastici, in archivi di privati e in archivi di enti pubblici pugliesi.
Con riferimento all’archivio di conservazione, nella descrizione archivistica presente nel sito sono riferiti i dati informativi sui fondi pergamenacei immessi nella banca dati: consistenza, estremi cronologici, storia archivistica con notazioni su soggetto conservatore, soggetto produttore, contenuto del fondo e criteri di ordinamento.
Vi si trovano anche informazioni sulle condizioni di accesso e di utilizzazione e sulla documentazione collegata e complementare.
I documenti su pergamena sono sia pubblici, provenienti da autorità pubbliche laiche ed ecclesiastiche, sia privati, di privati cittadini che si sono affidati all’intermediazione professionale del notaio.
Riprodotti con tecnologia digitale, sono corredati da una scheda archivistica che ne indica: data, luogo, oggetto, scrittore o rogatario, dimensioni in cm, segnatura archivistica, precedenti segnature, codice identificativo. Se esistenti sono riprodotti il riassunto (regesto) e la trascrizione dei documenti, anche editi, menzionando il titolo dell’opera,il nome dell’autore e dell’editore nel rispetto dell’art. 70 commi 1 e 3 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003.
Per fare una ricerca, partite da questa pagina.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...