«Cittadinanza europea e politica della cultura»: scuola estiva

La Società Europea di Cultura promuove la Scuola estiva internazionale «Cittadinanza europea e politica della cultura» che si terrà a Venezia dal 29 settembre al 4 ottobre, con lo scopo di sensibilizzare le giovani generazioni all’impegno politico e sociale, anche in vista delle prossime elezioni del Parlamento europeo nel giugno 2009.
La Scuola è dedicata all’illustre parlamentare europeo recentemente scomparso, Bronislaw Geremek, vicepresidente della Società Europea di Cultura, che fu fondata da Umberto Campagnolo durante la guerra fredda allo scopo di sviluppare una politica dei non politici, in nome dei valori universali della cultura, attraverso un dialogo esteso a tutti i paesi europei.
La scuola – che si inserisce tra le attività promosse in occasione del 50° anniversario dell’istituzione del Parlamento europeo – prevede la partecipazione di giovani cittadini europei interessati a una formazione specifica nell’ambito della politica della cultura, valorizzando le radici comuni dell’Europa al fine di sviluppare politiche sociali coerenti e conseguenti.

Qui, trovate tutte le informazioni.

Un commento

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...