Mostra in Biblioteca: il Fondo Paolo Ferraguti


Vuoi conoscere meglio i Fondi della Biblioteca? Abbiamo deciso di organizzare periodicamente delle piccole mostre bibliografiche allo scopo.
Dal 21 maggio nella Sala consultazione della nostra Biblioteca sono in mostra testi tratti dal Fondo Paolo Ferraguti.

Nell’estate del 1998 Marco Ferraguti, Direttore scientifico della Biblioteca di Scienze Biologiche dell’Università di Milano, dona un piccolo fondo di 125 titoli alla Biblioteca di Scienze della Storia e della Documentazione storica. Ecco le parole del donatore:
“Si tratta un nucleo piccolo, ma omogeneo, di libri con argomento “Milano”: storia, urbanistica, costume, musica e spettacoli […] Ecco. Mi piacerebbe che questi libri venissero messi a disposizione della gente per essere usati. E’, nella mia mente, un modo di ricordare mio padre.”

Il fondo infatti raccoglie una parte della biblioteca del padre, Paolo Ferraguti (Milano, 1911-Milano 1991), uomo di cultura e appassionato bibliofilo. Al suo interno, sono da segnalare interessanti monografie su Milano e sulla sua storia antica e recente.
Diversi sono i momenti storici scandagliati: la Milano romana e medievale, la Milano degli Sforza, la Milano seicentesca, la Milano austriaca, la Milano di fine Ottocento e la Milano in guerra.
Sempre Milano è al centro degli altri testi inclusi nel fondo; si tratta però di una Milano vista dal punto di vista della sua storia culturale, musicale, teatrale. Si succedono così testi dedicati alla storia del giornalismo milanese, del teatro dialettale, della danza, della Scala.
Non mancano poi monografie e guide sulle chiese milanesi, sul Duomo, sul Castello e, in generale, sulle bellezze artistiche della città. Particolare attenzione è dedicata al Naviglio, agli antichi canali lombardi di navigazione e alla loro sistemazione urbanistica.
Non sono stati trascurati anche aspetti curiosi della città: le botteghe storiche, i caffè, i circoli, i giochi di carta, i vicoli, i giardini. Di particolare interesse sono una serie di testi dedicati alla Milano di “ieri” corredati da disegni, acquerelli e tavole.
Da un punto di vista bibliografico, segnaliamo la presenza di diversi volumi della collana “Strenne del Pio Istituto Rachitici (ora Istituto ortopedico Gaetano Pini) relative a Milano e alla Lombardia”, di alcune annate della rivista “Città di Milano. Rassegna mensile del Comune di Milano” (1967-1970;1972-1974) e dei “Quaderni della Città di Milano” .
Come esplicitamente richiesto dal donatore, il fondo, una volta acquisito e catalogato dalla nostra Biblioteca, non è stato smembrato: tutti i testi sono inclusi nella collocazione 10L. F.F.
Qui puoi scaricare il Catalogo del Fondo .

Qui, puoi vedere le schede dei testi messi in mostra.

Qui, puoi sfogliare la nostra Bibliografia (che non è esaustiva e che fa riferimento solo ai testi posseduti in Biblioteca): Milano “artistica”: guide, stampe, chiese, monumenti e urbanistica

Un commento

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...