Nuovo accesso integrato ai cataloghi del Polo bibliotecario parlamentare

incisioneminerva.jpg
Dal giugno 2007 è possibile effettuare una ricerca integrata nei cataloghi del Polo bibliotecario parlamentare: da un unico punto di accesso on-line si possono interrogare simultaneamente i cataloghi correnti della Biblioteca del Senato (dal 1994) e della Biblioteca della Camera dei deputati (dal 1984)

Rimane sempre attivata la possibilità di interrogare separatamente i due cataloghi:

  • Catalogo corrente della biblioteca della Camera dei Deputati
  • Il patrimonio complessivo della Biblioteca è di circa 1.000.000 di volumi. Le raccolte si sono sviluppate principalmente negli ambiti disciplinari di maggiore interesse per la documentazione parlamentare: diritto italiano e straniero, storia, scienze e dottrine politiche e sociali, economia. Particolare attenzione è riservata alle collezioni legislative e parlamentari di altri paesi e alle pubblicazioni delle organizzazioni internazionali. La produzione editoriale in lingue diverse dall’italiano rappresenta circa il 35% dell’intero patrimonio.

    La Biblioteca possiede le collezioni complete degli atti parlamentari delle due Camere e numerose collezioni di fonti normative. In base alla legge 15 aprile 2004, n. 106, la Biblioteca della Camera, insieme alla Biblioteca del Senato, è depositaria delle pubblicazioni edite dallo Stato e dagli enti pubblici. Cura inoltre l’acquisizione di materiali vari provenienti da fonti istituzionali e da istituti di ricerca, al di fuori dei canali commerciali, la cosiddetta “letteratura grigia”, raccolta e catalogata nella banca dati LEGO.

    Le pubblicazioni in serie sono circa 10.000. I periodici correnti italiani e stranieri sono circa 2.000. L’emeroteca comprende circa 100 quotidiani correnti, italiani e stranieri, di cui numerose testate anche in microfilm. La Biblioteca ha sempre curato con particolare attenzione l’attività di indicizzazione e catalogazione delle riviste attraverso un archivio di spogli che risale al 1878.

    Sono da segnalare i fondi relativi al periodo fascista, la collezione di enciclopedie, bibliografie e opere generali, una preziosa collezione di opuscoli rilegati in volumi miscellanei, editi nel XIX secolo, riguardanti questioni di storia, politica, pubblica amministrazione ed economia, la raccolta di leggi degli Stati italiani preunitari.

  • Catalogo corrente della biblioteca del Senato
  • Il patrimonio della Biblioteca del Senato, composto di circa 600.000 volumi, è costituito da diverse raccolte che si sono sviluppate negli anni, sia attraverso acquisizioni mirate ad arricchire le collezioni di carattere storico, giuridico e politico caratteristiche della storia e delle funzioni della Biblioteca, sia attraverso generose donazioni di fondi di particolare pregio da parte di senatori e studiosi, sempre nel rispetto della fisionomia culturale della Biblioteca.Nello sviluppo delle collezioni, la Biblioteca ha coltivato due diverse anime: propriamente parlamentare la prima, di cultura storico-giuridica, con un patrimonio peraltro unico nel suo genere, la seconda. Pur sviluppando le proprie collezioni di carattere giuridico e politico per rispondere alle necessità dell’attività legislativa, essa ha contestualmente orientato la propria politica culturale verso l’acquisizione, retrospettiva e corrente, di opere di carattere storico, in particolare relative alla storia locale italiana e, in egual misura, di edizioni di fonti e documenti per la storia politica e giuridica italiana preunitaria, medievale e moderna. Negli anni intorno all’Unità iniziarono infatti a confluire in Biblioteca quelli che costituiscono oggi alcuni tra i suoi più pregiati e rari fondi speciali: il Fondo Antico di Storia locale, la Raccolta degli Statuti, le Leggi degli Antichi Stati Italiani.

    Per i documenti acquisiti dalla Biblioteca della Camera dei deputati dal 1848 al 1983 e per le acquisizioni della Biblioteca del Senato dal 1848 al 1993 è necessario invece consultare i cataloghi storici in formato immagine:

  • Catalogo storico della biblioteca della Camera dei deputati
  • Catalogo storico della biblioteca del Senato
  • Vedi anche il nostro articolo sulla Bibliografia del parlamento italiano

    Cosa ne pensi?

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...